Stivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it Pelle 84702f

Stivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it  Pelle 84702f

"Warcraft - L'inizio" è l'adattamento cinematografico del videogioco "Warcraft: Orcs & Humans" - primo della saga di Warcraft, di cui la creazione più famosa è il gioco online "World of Warcraft" - e come tale potrebbe spaventare i (pochi) che non conoscono l'ambientazione e la storia del gioco e temono che il film non sia alla loro portata. Gli sceneggiatori invece hanno fatto un ottimo lavoro, presentando un prodotto accessibile a tutti, senza bisogno di conoscenze precedenti: un fantasy su grande scala che i fan del gioco ameranno particolarmente perché disseminato di riferimenti e citazioni, ma coinvolgente anche per i profani.

Dettagli prodotto

Stile:
Classico
Rock
Fantasia:
Floreale
Stagioni:
Inverno
Colore:
Neri
Materiale:
Pelle
Sintetico
Misura delle scarpe:
36
38
40

Stivali sopra il ginocchio L37
Stivali con la linea affusolata della marca L37. Tomaia è composta da Pelle - pelle fiore. La scarpa diventa sottile grazie al tacco alto 5,5 cm. Fodera: cuoio, tessuto. Il piede si appoggia su una soletta in cuoio. Suola delle scarpe che isola il piede dal terreno freddo è composta da sintetico pregiato. Ideali per i giorni più freddi.

.

"Warcraft - L'inizio" è fantasy fino al midollo - uno dei tanti figli de "Il Signore degli Anelli" -, ma è anche un vero e proprio film di guerra: scene di battaglie più o meno grandi dominano la pellicola, scelta inevitabile visto che una delle due razze protagoniste, gli Orchi, è incline alle guerra più che a ogni altra cosa. Il film non si spreca in riflessioni filosofiche e chiacchiere inutili, un punto di forza a suo favore in un'epoca in cui l'azione e le turbe mentali vanno ormai a braccetto. I sentimenti ci sono, nella giusta quantità, e sono anche forti e credibili, sia dalla parte degli Orchi che da quella degli Umani; lo scopo degli sceneggiatori era probabilmente quello di creare un equilibrio tra le due razze in modo che lo spettatore non si sentisse fortemente schierato da una parte o dall'altra, mantenendo lo stile del gioco in cui non ci sono 'buoni' e 'cattivi', ma solo una guerra in corso tra due fazioni diverse.

"Warcraft - L'inizio": l'arte della guerra e della CGI

Stivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it  Pelle 84702fStivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it  Pelle 84702fStivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it  Pelle 84702fStivali Stivali Stivali sopra il ginocchio L37 escarpe-it  Pelle 84702f.

"Warcraft - L'inizio" è una delle tante dimostrazioni avute quest'anno del livello raggiunto dagli effetti speciali e in particolare dalla CGI (Computer-generated imagery) in ambito cinematografico. Gli Orchi, protagonisti del film quanto, se non di più, degli Umani, sono realizzati con questa tecnica e sconvolgenti nel loro realismo, al punto che con il 3D si prova lo stesso terrore paralizzante dei soldati contro i quali questi bestioni armati si scagliano impietosamente. L'impatto delle scene di guerra è, di conseguenza, fortissimo, supportato inoltre dalla saggia scelta di non dotare i personaggi di arti marziali o altre abilità di dubbia provenienza: un soldato è un soldato, è un orco è, beh, un orco.

C'è da dire che, essendosi concentrati molto sugli Orchi affinché fossero realistici e credibili, alcuni personaggi umani risultano meno convincenti e, soprattutto, meno accattivanti, soprattutto i due maghi che dovrebbero invece essere una delle colonne portanti della storia. La magia stessa, invece, è presentata in una forma molto 'classica' ma che si è in realtà vista raramente sul grande schermo e proprio per questo affascina.

Adesso resta solo da vedere come sarà la recezione del pubblico verso la pellicola e, in caso positivo, prepararsi per i sequel che verranno, sperando che l'ottima mano del regista Duncan Jones resti ferma e abile com'è stata finora.

Valeria Brunori

Scarpe da Ginnastica ASICS - TIGER Gel escarpe-it bianco SinteticoJimmy Choo Sandali Donna In Saldo, Oro, pelle, 2017, 37 38 38.5 39.5 40 raffaello-network beige Pelle,Marsell Nero Ciomolina Flats ssense neri Pelle,GUARDIANI SPORT CALZATURE yoox neri Camoscio,JEFFREY CAMPBELL CALZATURE yoox blu-marino Pelle,SALOMON CALZATURE yoox neri Ecopelle,CB FUSION CALZATURE yoox beige Pelle,Stivali Donna Vera Pelle Nabuk Taupe con Tacco kikkiline marroni PelleHogan Sneaker Donna, Bianco, pelle, 2019, 38 39 40 raffaello-network grigio Pelle,ANDÌA FORA CALZATURE yoox bianco Pelle,NIKE CALZATURE yoox grigio con taccoNike Nero Air Max 97 Lux Scarpe da Ginnastica ssense neri PelleBurberry Nero Patent Chettle 45 Boots ssense neri PelleCEDRIC CHARLIER CALZATURE yoox viola Pelle,L'Autre Chose chunky booties - Color Carne & Neutri farfetch marroni Camoscio,Marsèll flatform sandals - Metallic farfetch beigeDiesel lace-up ankle boots - Nero farfetch neri Pelle,Scarpe basse HAVAIANAS escarpe-it beige Sintetico,MAGRIT CALZATURE yoox rosso Pelle,Marsèll flatform brogues - Metallic farfetch grigio PelleAlexander Wang Mules Amelia - Blue farfetch grigio,G DI G CALZATURE yoox neri,ALBERTO VENTURINI CALZATURE yoox neri Pelle,LÈ PIEGE CALZATURE yoox rosso Pelle,Saucony Scarpe da Ginnastica Jazz O Donna BLU maxstyle blu PellePrada Sneaker Donna In Saldo, Turchese, Nylon, 2017, 35 36.5 37 37.5 38 38.5 39 40 raffaello-network turchesi Pelle,LERRE CALZATURE yoox grigio PelleUomoBUR CALZATURE yoox neri Classico,BENVADO CALZATURE yoox neri Pelle,Prada Sneaker Donna, Nero, A Maglia, 2019, 35 35.5 36 36.5 37 37.5 38 39 raffaello-network neri Primavera,.

  • Titolo originale: Warcraft
  • Regia: Duncan Jones
  • Cast: Paula Patton, Travis Fimmel, Ben Foster, Toby Kebbell, Robert Kazinsky, Dominic Cooper, Daniel Wu, Ben Schnetzer, Ruth Negga, Rob Kazinsky, Clancy Brown
  • Genere: Fantascienza, colore
  • Durata: 123 minuti
  • Produzione: USA, 2016
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 1 Giugno 2016

Warcraft

"Warcraft - L'inizio" è la trasposizione cinematografica del celebre videogioco di ruolo "World of Warcraft". Sia il gioco che il film sono ambientati in un mondo fantastico di nome Azeroth, un regno pacifico governato dagli umani dove un giorno arriva un'orda di orchi in fuga dal loro pianeta distrutto e morente. Attraverso un portale gli orchi invadono la prospera terra di Azeroth, dando inizio ad una guerra spietata per conquistare il comando.

Nel videogioco "World of Warcraft" sono previste due fazioni: l'Alleanza, capeggiata dagli Umani e di cui fanno parte gli Elfi della Notte, i Nani, gli Gnomi, i Draenei (creature simili a fauni dalla pelle azzurra) e i Worgen (licantropi), e l'Orda, guidata dagli Orchi, sostenuti dai Non Morti, Tauren (minotauri), Troll, Elfi del Sangue e Goblin.

Nel film "Warcraft - L'inizio" si ritrovano principalmente le due razze dominanti, Umani e Orchi, tra le quali però il confine nemici-alleati diventa labile nel momento in cui un Orco, Durotan, capoclan dei Lupi Bianchi, cerca un'alleanza con gli umani tramite il cavaliere Anduin Lothar per evitare la guerra e dare al suo figlioletto appena nato la possibilità di vivere in un mondo pacifico.